mercoledì 14 novembre 2018

Un film con Massimo Ceccherini per l'attrice teatina Clarissa Leone

Clarissa Leone, PH Antonio Vanni

CHIETI – L’attrice di origine teatina Clarissa Leone reciterà al fianco del celebre Massimo Ceccherini in una nuova pellicola dal titolo “Sarò sempre tuo figlio” incentrata sull’importante tematica della bigenitorialità nella delicata questione della separazione. Si tratta di uno short-film prodotto dalla onlus “Un genitore per amico”, finalizzata alla diffusione del principio etico basato sulla partecipazione attiva di entrambi i genitori nella crescita complessiva dei propri figli. La sceneggiatura, scritta a quattro mani da Luigi Marcellini e Walter Correnti si ispira a una storia sofferta e realmente accaduta e vuole far comprendere quanto, nella separazione, i figli siano i più penalizzati e dunque bisognosi di premure e attenzioni sia da parte della madre sia da parte del padre che, spesso rappresenta una figura emarginata, estromessa e colpevolizzata. Clarissa Leone è stata scelta in seguito alla sua partecipazione all’evento Tuscany Fashion Tour nella città di Volterra in occasione del quale ha ricevuto l’ambito Bigi Oscar per aver sposato la causa della bigenitorialità. La regia è affidata a Igor Maltagliati, regista anche del film, tra gli altri, “La banalità del crimine”, uscito nelle sale cinematografiche a maggio di quest’anno. Tra i protagonisti, oltre a Clarissa Leone nelle vesti di un competente avvocato e Massimo Ceccherini nei panni di un maestro di scuola “fuori dalle righe”, ci saranno Andreea Mihai, Lorenzo Provvedi, Jerry Potenza e Katia Pelletti, nel ruolo di mamma del bambino di nove anni protagonista del film, ma anche alcuni dei personaggi che hanno recitato nel film “Il Ciclone” di Pieraccioni. Le riprese si svolgeranno in terra toscana nei prossimi mesi e la pellicola sarà candidata ai più importanti festival del cinema.